Malattia insorta durante le ferie

Per effetto dell’art. 2109 codice civile (come modificato dalla Corte Costituzionale nel 1987) la  malattia insorta durante un periodo di ferie ne sospende il decorso; tuttavia tale principio non ha valore assoluto.

Vi sono infatti eccezioni, per l’individuazione delle quali occorre verificare se la malattia denunciata è effettivamente incompatibile con l’essenziale funzione di riposo e recupero delle energie psicofisiche e ricreazione, propria delle ferie.

Infatti la sospensione delle ferie non interviene se lo stato di malattia non pregiudica il godimento delle stesse (Cass. S.U. 23.2.1998, n. 1947).

Tale situazione deve essere provata dal datore di lavoro attraverso i previsti controlli sanitari mediante richiesta all’INPS o all’ASL. Nella richiesta dovrà essere specificato che il controllo è mirato a verificare se lo stato di malattia è tale da consentire la sospensione delle ferie (INPS, circ. 17.5.1999, n. 109).

Inoltre la conversione dell’assenza per ferie in malattia potrà eventualmente operare solo a seguito della regolare comunicazione dello stato di malattia da parte del lavoratore, il quale potrà dunque essere sottoposto a visita di controllo, con obbligo di reperibilità nelle fasce orarie e conseguente impedimento del libero godimento delle ferie.

La mancata comunicazione dello stato di malattia esclude il diritto al recupero delle ferie non godute, almeno sino al momento dell’avvenuta effettiva comunicazione.

Il pagamento dell’indennità economica resta comunque subordinata all’osservanza da parte del lavoratore, di tutti gli obblighi scaturenti dallo stato di malattia (certificazione e documentazione, reperibilità, comunicazione di recapito eventualmente diverso da quello abituale, come specificato dall’INPS con circolare 17.5.1999, n. 109).

Dal canto loro i datori di lavoro, per i soli lavoratori aventi diritto all’indennità di malattia a carico dell’INPS, saranno tenuti a comunicare tempestivamente all’INPS la data di ricezione della comunicazione dello stato di malattia.

—-

Il presente articolo (o gli articoli pubblicati sul presente sito) hanno mero carattere informativo e divulgativo generale, non costituiscono parere e non contengono soluzioni a casi specifici, per i quali si rimanda ad una consulenza personalizzata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Designed by Photoroyalty / FreepikDesigned by awesomecontent / FreepikDesigned by Daviles / FreepikDesigned by katemangostar / Freepik Designed by Freestockcenter / FreepikDesigned by Cornecoba / FreepikDesigned by jannoon028 / Freepik